II. SCOPO

Articolo 4

Cifra 1

L’Associazione persegue le seguenti finalità:

a)  promuovere la salute sessuale e riproduttiva in Svizzera, in particolare la pianificazione familiare e l’educazione sessuale;

b)  sostenere e promuovere il diritto fondamentale alla salute sessuale e riproduttiva presso l’opinione pubblica, le istituzioni private e pubbliche nonché le autorità politiche a vari livelli;

c)  assicurare a tutte le persone, giovani, donne, uomini e coppie di tutte le età e alle famiglie il libero accesso a un’informazione neutrale e a servizi indipendenti e di alta qualità nell’ambito della salute sessuale e riproduttiva;

d)  sostenere la creazione, la gestione e lo sviluppo delle strutture necessarie;

e)  mettere in relazione le professioniste e i professionisti del settore in Svizzera;

f)   sostenere una formazione e un perfezionamento di qualità;

g)  intrattenere buone relazioni e collaborare con le istituzioni sociali, mediche, pedagogiche e politiche e promuovendone l’interdisciplinarietà;

h)  collaborare con le organizzazioni e le istituzioni internazionali del settore e rafforzare lo scambio di informazioni.

L’Associazione ha carattere d’utilità pubblica e non persegue scopo di lucro.

 

Cifra 2

L’Associazione promuove la realizzazione dei propri fini sostenendo la Fondazione « SALUTE SESSUALE Svizzera » (detta in seguito Fondazione) nell’attuazione dei suoi progetti tramite la collaborazione attiva dei suoi membri e, all’occorrenza, mediante mezzi finanziari.

Cifra 3

L’Associazione è un luogo di scambio e di incontro per professioniste e professionisti del settore della salute sessuale e riproduttiva e per tutte le persone interessate; essa promuove la solidarietà tra i suoi membri.

 

III. MEMBRI

Articolo 5

Cifra 1

Ogni persona fisica che sostiene gli scopi dell’Associazione e ne riconosce i principi può diventare membro individuale dell’Associazione.

Cifra 2

Ogni istituzione che sostiene gli scopi dell’Associazione e ne riconosce i principi può diventare membro collettivo dell’Associazione. I membri collettivi comunicano al Comitato il nome e l’indirizzo della persona autorizzata a rappresentarli.

Cifra 3

Le persone fisiche o giuridiche che desiderano aderire all’Associazione sottoscrivono un modulo d’adesione con cui si impegnano a rispettare gli Statuti dell’Associazione e a contribuire tramite il versamento della quota annuale entro i termini previsti.

Cifra 4

L’ammissione dei membri individuali e collettivi è approvata dall’Assemblea generale, su proposta del Comitato.

Cifra 5

Le dimissioni vanno comunicate al Comitato che ne prende atto. Il mancato pagamento della quota annuale per oltre due anni comporta la perdita del requisito di membro.

Cifra 6

Il Comitato si pronuncia sull’esclusione dei membri individuali e collettivi, che dispongono di un diritto di ricorso all’Assemblea generale.