Il diritto all’educazione sessuale è regolarmente attaccato in Svizzera malgrado sia un diritto fondamentale della promozione della salute sessuale

L’educazione sessuale permette ai bambini e ai giovani di essere sensibilizzati e informati sui loro diritti sessuali. Tramite un approccio positivo della sessualità, prendono coscienza dei loro bisogni, limiti, diritti così come delle loro responsabilità nell’ambito della salute sessuale.

L’educazione sessuale è ugualmente una parte importante dell’educazione generale. Contribuisce alle pari opportunità così come alla prevenzione della violenza sessuale, dell’omofobia, delle gravidanze indesiderate e delle infezioni sessualmente trasmissibili (IST).

L’educazione sessuale deve essere garantita a tutti i bambini e adolescenti in Svizzera tramite programmi adattati ai loro bisogni e alla loro età e dispensata da specialisti esterni alla scuola in collaborazione con gli insegnanti e i genitori.

In questo ambito la scuola riveste un importante ruolo di sostegno all’educazione dispensata dalle famiglie.

Attività svolte da SALUTE SESSUALE Svizzera per promuovere questo diritto:

Costituzione di un’Alleanza per l’educazione sessuale in Svizzera (2015)

Link alla pagina del nostro sito dedicata all’Alleanza

Ricerca sui diritti sessuali in quanto base dell’educazione sessuale in Svizzera (2015-2018)

Il progetto di ricerca, condotto congiuntamente dalle Scuole superiori di lavoro sociale di Ginevra e Lucerna e SALUTE SESSUALE Svizzera, è un’indagine qualitativa che analizza i punti comuni e le differenze tra le varie regioni della Svizzera. La ricerca si basa sulla visione dell’educazione sessuale da parte degli attori coinvolti (giovani, genitori, insegnanti). In particolare, si vuole capire se e in quale misura i diritti sessuali (compreso il diritto all’integrità sessuale) sono integrati nell’educazione sessuale familiare e scolastica. A questo proposito, la ricerca mira a determinare se gli attori coinvolti conoscono i diritti sessuali e se li trovano pertinenti all’educazione sessuale. I risultati della ricerca permetteranno di emanare delle raccomandazioni per lo sviluppo dell’educazione sessuale, sia a livello della formazione, sia della pratica.

Link per il riassunto dello studio (in francese)

 

Due conferenze nazionali hanno presentato i risultati di questa ricerca:

  • I diritti sessuali in quanto base dell’educazione sessuale in Svizzera: Percezioni e pratiche nell’educazione famigliare e informale, 16.09.2016, Ginevra.
  • Parlare di diritti sessuali a scuola? Un’evidenza, un’ideale o un lusso? Percezione della scuola, dei genitori e dei giovani e prospettive per un’educazione sessuale olistica in Svizzera, 7.09.2018, Friburgo

 

Campagna omg-sex.ch (2016-2018)

OMG – SEX è una campagna di SALUTE SESSUALE Svizzera che mira a promuovere i diritti sessuale e prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili. È costituita da un sito internet: www.omg-sex.ch nel quale si trovano dei “memes”, delle informazioni sui diritti sessuali e sulla sessualità e dei link che rinviano ad altre risorse. I destinatari di questa campagna sono i giovani uomini maggiorenni di circa 20 anni.

Questa campagna è stata organizzata tra il 2016 e il 2018 nei centri di reclutamento e nei servizi medici delle scuole reclute dell’esercito di tutta la Svizzera.

Nel 2018 la campagna è stata valutata (link allo studioin tedesco) dal Büro Vatter.

 

Persona di contatto :
Stefania Maddalena
stefania.maddalena@salute-sessuale.ch
tel. +41 91 752 01 02